viaggi viaggi di nozze
Luna di miele, le origini del rito più dolce
Luna di miele, le origini del rito più dolce

Viaggi di nozze

Luna di miele, le origini del rito più dolce

“Luna di miele”, quale modo di dire suona più dolce? Evoca la tenerezza dei gesti e le romantiche attenzioni che solo due sposi novelli, due innamorati si sanno dedicare, ma è anche un modo per definire il viaggio di nozze, una consuetudine con cui le coppie iniziano a scrivere un nuovo capitolo della loro vita.

Questa locuzione, da tempo nell’uso comune, ha radici antiche: la prima attestazione, secondo l’autorevole Oxford Dictionary, risale al 1546. In un testo che raccoglieva proverbi e modi di dire dell’Inglese dell’epoca, si parlava di “hony moone”, divenuto honeymoon nella lingua inglese moderna. Un modo pungente per rappresentare la ciclicità crescente e calante degli affetti in una coppia sposata. Con lo stesso sarcasmo Voltaire faceva riferimento alla “lune de miel” nel suo romanzo Zadig, ed è probabilmente da qui che l’espressione è stata presa in prestito dall’Italiano, così come da un’infinità di lingue del mondo, Cinese compreso (per chi fosse curioso, "miyue", ovvero 蜜月)!

Ma l’etimologia racconta solo la parte più recente della storia: fin dall’antichità il miele è simbolo di abbondanza e di fecondità. Pensiamo al Cantico dei Cantici, attribuito a re Salomone e probabilmente scritto nel IV secolo a.C.: “O sposa mia - dice l’amante - le tue labbra stillano miele”. E il miele è alla base della bevanda alcolica più antica, l’idromele, che pare le popolazioni celtiche solessero regalare in grandi quantità alle coppie di sposi, per assicurare loro energia e fertilità... E probabilmente quel pizzico di euforia che ben si accorda con l’ebbrezza dell’innamoramento.

Questo periodo a ridosso dell’ufficializzazione di un’unione in alcune culture era innaffiato dall’idromele e intriso d’amore, in altre era un periodo ben più tumultuoso: non solo le cosiddette fuitine, ma anche i matrimoni per rapimento sono purtroppo tuttora comuni in molte culture. Una pratica che poco ha a che vedere con l’amore, ma che, romanticizzata dalle culture che hanno saputo lasciarsela alle spalle, ha probabilmente dato origine alla consuetudine del viaggio di nozze (link), una dolce parentesi di intimità, magari verso mete remote e lontano dalle abitudini e dalla quotidianità, per iniziare insieme una nuova avventura. Un’avventura che, con i cicli e la mutevolezza che contraddistinguono la vita di coppia, tutti si augurano sia dolce come il miele, e duri più di una fase lunare!

Carpe diem

Migliori offerte del mese

Personalizza il tuo viaggio
Personalizza il tuo viaggio.
Chiedi un preventivo.

Ottieni senza impegno un preventivo personalizzato per la tua vacanza.
Gli esperti di IDEE PER VIAGGIARE sono a tua disposizione per organizzare insieme a te un viaggio unico e indimenticabile.

A closer look

È bello sapere che...

Call center

Assistenza in viaggio

Contatta l'assistenza

+39 06.52098111

Numero unico di assistenza prima della partenza, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Al fine di garantire un'accurata assistenza nell'eventualità di inconvenienti o di impedimenti alla partenza, prendi nota di questo contatto telefonico laddove la tua agenzia di viaggi di riferimento risultasse chiusa.