viaggi Living Aruba
Informazioni utili
Informazioni utili

Living Aruba

Informazioni utili

Documenti necessari

Per entrare nel Paese è necessario avere il passaporto con validità residua di 6 mesi.
Non è richiesto alcun visto di ingresso per soggiorni inferiori a 90 giorni. È necessario essere in possesso del biglietto di andata e ritorno. Al momento dell’ingresso nel Paese, le autorità spesso verificano se il turista effettivamente disponga di mezzi economici adeguati per soggiornare sul territorio, chiedendo l’esibizione della prenotazione alberghiera, del voucher di viaggio, ed eventualmente anche di una carta di credito.

Tutti i viaggiatori dovranno compilare l'ED-card (Embarkation/Disembarkation Card) prima dell'arrivo ad Aruba, ovvero il modulo digitalizzato per la dogana e l'immigrazione del Paese.

Consigliamo vivamente a tutti i viaggiatori di dotarsi di un'assicurazione di viaggio con copertura COVID-19.

DOCUMENTI PER VIAGGI ALL'ESTERO DI MINORI

Tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Per informazioni sui documenti necessari per viaggi all'estero con minori si prega di consultare il sito
http://www.viaggiaresicuri.it/#/approfondimenti/documentidiviaggio
Per conoscere la documentazione completa può essere utile anche consultare il sito della Polizia di Stato
http://www.poliziadistato.it/articolo/191

ATTENZIONE AL PASSAPORTO

Alcune destinazioni della nostra programmazione richiedono più di una pagina libera sul passaporto per l'accesso al paese. È quindi buona norma controllare, prima della partenza, di avere un numero sufficiente di pagine libere per i timbri doganali. La normativa varia da paese a paese, alcuni ne richiedono una soltanto, altri addirittura 3. L'esperienza consiglia, per sicurezza, di avere almeno 2 pagine libere in più del numero delle destinazioni visitate. Se ad esempio si visitano 2 destinazioni, è consigliato avere 4 pagine libere sul passaporto.

SCALO E PERMANENZA NEGLI USA

Gran parte dei voli che raggiungono questa destinazione prevedono uno scalo tecnico negli Stati Uniti. È quindi necessario presentarsi ai controlli con la opportuna documentazione per accedere agli Stati Uniti (ESTA, da ottenere attraverso il sito Internet https://esta.cbp.dhs.gov). Si ricorda inoltre che le proprie valigie devono essere sottoposte al riconoscimento bagagli (vanno quindi ritirate e reimbarcate).

Vaccinazioni

Non è richiesta nessuna vaccinazione.
Si consiglia, prima di intraprendere il viaggio, di stipulare un'adeguata assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l'eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese. 

Tutti i passeggeri, che giungono ad Aruba direttamente da Paesi considerati ad elevato rischio come i Paesi dell’America Latina (con eccezione di Uruguay e Cile) dovranno portare con sé in viaggio la prova del'avvenuta vaccinazione dalla febbre gialla che potrebbe essere richiesta all'arrivo nell'isola. La mancanza di quanto indicato potrebbe determinare causare il divieto di entrare nel Paese.

 

Lingua

Le lingue ufficiali sono il papiamento e l'olandese, ma sono comunemente parlate anche l'inglese e lo spagnolo.

Moneta

La moneta ufficiale è il Fiorino di Aruba (AWG). Il Dollaro Statunitense viene comunemente accettato.

Fuso orario

Il fuso orario di Aruba è GMT-4: si calcolano quindi 5 ore in meno rispetto all'Italia, 6 ore in meno quando in Italia è in vigore l'ora legale.

Elettricità

La corrente elettrica ad Aruba è di 127V, 60Hz. Le spine standard sono bipolari o tripolari con lamelle piatte.

Prima di partire

ESCURSIONI ACQUISTATE IN LOCO

Il tour operator consiglia di controllare eventuali escursioni acquistate in loco da organizzazioni non ufficiali e da privati e, in ogni caso, resta inteso che il nostro corrispondente locale non è responsabile per i disservizi causati dall’acquisto delle stesse. Vi invitiamo pertanto ad effettuare le opportune verifiche insieme al nostro assistente locale. 

CARTA DI CREDITO A GARANZIA

Al momento del check-in in un hotel solitamente viene richiesta la carta di credito a garanzia e viene bloccata una determinata somma a titolo cauzionale. Ciò è totalmente slegato dal pagamento dei servizi effettuato dal tour operator ed è una prassi molto comune a livello internazionale. La carta di credito del cliente viene richiesta laddove l'hotel disponga di servizi opzionali a pagamento, quali il minibar, la TV via cavo, boutique o ristoranti, qualora cioè sia possibile acquistare e di conseguenza far addebitare gli importi da saldare al momento del check-out.

Attenzione!

VACCINAZIONE FEBBRE GIALLA

Il vaccino contro la febbre gialla è richiesto a coloro che provengono da Paesi considerati a rischio trasmissione, come ad esempio: Bolivia, Colombia, Ecuador, Perù ed alcune aree dell'Argentina. È opportuno verificare con congruo anticipo rispetto alla data di partenza.

RESORT FEE E TASSE DI SOGGIORNO

Alcuni hotel possono richiedere il pagamento in loco di tassa di soggiorno e di resort fee non prepagabili dall'Italia. L'importo può variare da hotel a hotel o da località a località.

Carpe diem

Migliori offerte del mese

Personalizza il tuo viaggio
Personalizza il tuo viaggio.
Chiedi un preventivo.

Ottieni senza impegno un preventivo personalizzato per la tua vacanza.
Gli esperti di IDEE PER VIAGGIARE sono a tua disposizione per organizzare insieme a te un viaggio unico e indimenticabile.

A closer look

È bello sapere che...

Call center

Assistenza in viaggio

Contatta l'assistenza

+39 06.56559866 sempre attivo (24/7)

+39 06.52098111 sempre attivo (24/7)

helpline@ideeperviaggiare.com

Al fine di garantirti un’accurata assistenza per ogni eventualità, prendi nota di questi contatti nel caso in cui la tua agenzia di viaggi di riferimento risultasse chiusa.
I contatti sono validi anche qualora ti trovassi all’estero e non riuscissi a contattare i nostri assistenti locali ai numeri riportati sui tuoi documenti di viaggio.